Cenerentolantonella

C’era una volta, tanto tempo fa, una vedova che aveva due figlie bruttine ed anche un po’ antipatiche. Un giorno sposò un ricco gentiluomo, che aveva una figlia. Le sorellastre, invidiose perché era bella e dolce, la presero immediatamente in antipatia. Anche la matrigna la trattava male affidandole i lavori di casa più pesanti e lasciandola sempre vestita di stracci. … Continua a leggere

Mercoledì da leoni…

…anche come temperatura direi, sembrava di stare nella savana e soprattutto non credere ai propri occhi leggendo a Loreto la temperatura alle 2.00 di notte: 29 gradi. Il preambolo è d’obbligo alla serata che ho passato insieme ai tre dell’ave maria, i soliti del dopocena e aperitivi filo lavorativi. Antonella, Fabio e Cristian. Location: casa dell’Anto fino alla fine della … Continua a leggere

Oggi sposi…21 giugno 2008 Elena & Jacopo

Penso che ormai con i matrimoni io e il topo abbiamo una sventura meteorologica nefasta. In questa giornata di solstizio d’estate hanno convolato a nozze Elena e Jacopo e noi siamo stati invitati. Fino a qui nessun problema. RIcerca dell’abbigliamento consono ( un pò problematica la ricerca della borsa se devo essere sincera, ma alla fine la pazienza è la … Continua a leggere

Milano in mano nostra…

E’ sempre bello godere a pieno di una serata calda e bella come quella di ieri sera, una serata che mancava dopo tanta pioggia, una serata che ci ha permesso di andare a fare una pedalata alla massa, appuntamento fisso del giovedì sera milanese. Il ritrovo è a Piazza dei Mercanti alle 22,00 ma la partenza ufficiale è intorno alle … Continua a leggere

Cliccando unisex

CLICCA QUI ->La Battaglia dei sessi Invito tutti ad un attimo di riflessione dopo questo video, è veramente troppo bello Pieno di luoghi comuni e leggende, tanto surreali quanto veri. Da che mondo è mondo l’uomo e la donna sono opposti che si attraggono. Meditate gente, meditate e attenti ai canitopo feroci.

Francia-Italia 0-2

L’italiano si distingue da tutte le altre popolazioni per l’attaccamento a una disciplina ben precisa. Il calcio. Giocato, osservato, commentato, sentito e vissuto. E quale migliore occasione per fare tutto ciò e dare libero sfogo alle corde vocali di una partita degli Europei 2008, un piccolo remake della finale di coppa del mondo di due anni fa. Formazione tipo con … Continua a leggere

The party time

Eccomi qui finalmente con le foto del compleanno di Alessio di sabato sera. Location: la Locanda del vecchio gelso a Burago, posto già collaudato ma questa volta non siamo rimasti soddisfatti come per il mio complenno. Ma vista la presenza della gran parte di persone invitate tutto il resto va in secondo piano. Abbiamo passato una bella serata, le mucche … Continua a leggere

Un sofferto addio…(forse)

Il soggetto di questo post sono le scarpine rosse, queste tanto sognate scarpine must della stagione dovranno presto lasciare casa mia. Ho deciso di venderle perché per me sono veramente troppo alte e scomode. Abituata a scarpe molto più basse o quanto meno diverse queste dopo i primi dieci minuti risultano diventare immettibili. Spero che trovino una famiglia che le … Continua a leggere

Il topo-pensiero

Non si può stare attenti su uno sketeboard ovviamente è una frase metaforica che va un po capita….non si può stare attenti a tutto, non si può prevedere tutto, si possonno solo affrontare le difficoltà..senza essere necessariamente preparati per affrontarle…e quando sei in ballo devi ballare senza pensare troppo alle conseguenze, a cosa potrà succedere…ci vuole incoscenza per andare sull … Continua a leggere