Goccie di pioggia su di noi..

1854128962.jpg
Eccomi qui per questa giornata preiniziovacanza a raccontare dell’avventura di ieri sera, serata di saluti con i colleghi e non per le meritate vacanze. Tralasciamo che il pomeriggio sembrava non doverci essere nessuno, ma come al solito le cose si sono sistemate in ultimo e il numero minimo sindacale è stato raggiunto. Mi sono messa d’accordo con la Michela per fare un pezzettino di strada insieme e appunto insieme siamo arrivate all’Hop. Ovvimanete le prime, puntuali come due orologi svizzeri. Che brave che siamo. Cmq a seguire e a distanza di tempo variabile sono arrivati Fabio e l’Anto. Volevo aprire una parentesi sulla situazione meteo di ieri sera, l’effeto bagno turco si poù provare anche al di fuori di un hamman, ieri sera ne è stata la prova. Forse l’umidita avrà avuto punte del centoventi per cento per far sentire la sensazione di essere un raviolo cinese che cuoce sulla vaporiera di bamboo. Ok non si può dire nulla se non che con la coda dell’occhio noto dei bagliri luminosiche squarciano il cielo. Qualcuno ( e non dico chi) butta li che sono le luci dell’Amsa. Errore clamoroso. Erano lampi e anche qualche tuono. Sempre con il fuso orario di Hong Kong arriva Cristian. e con lui anche le prime ciotole di acqua. Corri a cercare riparo sotto la tenda del locale e la fortuna ci ha fatto trovare un tavolo abbastanza riparato. E da ( intorno alle 23,30) l’armagheddon.
1161770249.JPG
99644566.JPG

Acqua, acqua, acqua a non finire. Tantissima copiosa e incazzata come una mina. Non aveva la minima intenzione di fermarsi. Io ero abbastanza in pensiero visto che ero andata con SuperH messo repentinamente sotto un balcone. Bhe ci siamo messi l’anima in pace e dopo i saluti con la Micky che doveva andare a casa sono arrivati i gemelli BellaAgne, Stefano e Luca, e a seguire Mario. Sempre tutti comodamente stipati sul tavolone con circondati da altri avventori e non umidicci e fradici in cerca di riparo dal diluvio. Il tempo passava e ci siamo spostati dento che si era liberato un tavolone e abbiamo atteso che ci buttassero fuori dal locale visto che alle 2.00 era l’orario di chiusura. Ma fortunatamente abbiamo avuto la grazia e il tempo ha deciso di darci una svolta e smettere di mandare giù acqua a catinelle. Inizio il giro dei saluti baci e abbracci e prendo lo scooter diretta verso casa. Sono le 2.00 e le strade sono allagate ma con più o meno prudenza mi sparo Besana-Casa in un tempo decente. Faccio un allungo e arrivo a casa, tempo di cambiarmi e darmi una sistemata e mi sono messa a letto. Non mi sono addormentata subito, avevo per la testa un po di pensieri e quindi le braccia di Morfeo le ho viste intorno alle 3.20…
Serata bella a parte il tempo, la gente come sempre fantastica e la birra buona dai..
Alla prossima avventura,
sperando in un meteo migliore
A_078.gif
 
 

 

 

Goccie di pioggia su di noi..ultima modifica: 2008-07-31T09:03:00+00:00da crealeshop
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento