Il pensiero di una persona fantastica..

 

298876800.jpg

 Copiato pari pari dal sito di Alessio “Men & the City” dietro suo permesso:

“Cosa c’è di meglio di stare qui a scrivere nella mia stanza , ricoperta di vestiti che non so neanche come arrivare fino alla porta ed uscirne? Di aver pranzato con alcune delle persone a me più care? Di aver riso per un oretta o più… di sentirsi detto TI VOGLIO bene soltanto con uno sguardo?E di aspettare un’uscita serale per festeggiare 6 mesi con la mia donna? Crescendo faccio tanti progetti sul mio futuro , e sorridendo scrivo che crescere è bellissimo. Pensando un pò alle tappe della mia vita , mi soffermo su…ADESSO. Mi reputo cresciuto , mi reputo grande… Non soffro più , riesco a sorpassare ciò che reputo inutile nella mia vita senza soffrire , perchè ho capito che adesso l’unica cosa indispensabile alla mia vita SONO IO. Crescendo si cambia , le persone crescono , altre restano indietro , altre ti hanno seguito , altre non smetteranno mai di farlo. IO SO su chi potrò contare per molto molto tempo…se mi dovessero deludere pure loro. Un alzata di spalle e via , perchè non soffro più per gli altri , devo dimostrare a me stesso CHE MI VOGLIO BENE.
E ME NE VOGLIO VERAMENTE TANTO…
Il telefona non smette mai di squillare , le finsetre delle chat si illuminano 24 ore su 24 , non passo un sabato sera da solo…e soprattutto non lo passo con le persone sbagliate , l’amore non smette di sussurrarmi all’orecchio che è presente…ed io ricambio. Purtoppo molta gente resta indietro , decide di smettere di camminare a fianco a te. Più di sorridergli e guardarlo andar via non posso fare…le relazioni finiscono , i sorrisi si spezzano , ma lacrime non ne scendono più..rimorsi non se ne hanno più… NON SI TORNA INDIETRO…perchè io non ho tempo neanche per me…Si pensa ad altro , a come coltivare le cose belle che mi restano , e non come ho fatto ad allontarmi da quelle passate. A volte hai per le mani un qualcosa che può sembrare d’oro , ma che poi non lo è …Me ne dispiaccio , meglio tardi che mai..
Ho imparato che ci sono dei veri sentimenti qui sulla terra , che non sono solo in TV.
Ho imparato a saper dare la mia parola, e a rispettarla.
Ho imparato ad amare…DA QUEL MOMENTO HO COMINCIATO A VIVERE SOLO D’AMORE.
Ho imparato che ci sono delle scadenze da rispettare , che per quanto la gente ti possa stare accanto , ad un certo punto deve pur ricominciare a camminare. ED IO HO ORA DEVO RIPRENDERE…
Grazie lo stesso a chi ha smesso di camminare accanto a me…
Grazie a chi continua a farlo…
SENZA PAROLE PER CHI LO FARA’ PER SEMPRE…”

Mi sono permessa di riportare un post pubblicato sul sito di Alessio (non il mio amoro ma un ragazzo incorciato per le vie di internet) perchè è riuscito a espirmere dei concetti bellissimi che normalmente non si potrebbero attribuire alla sua età. Mi sono piaciute perchè ha mantenuto una coerenza che io non vedo nemmeno dipinta di blu, mi capita spesso di non riuscire a staccarsi da chi non vuole camminare insieme a te, è vero che ogni cosa ha un inizio e una fine, ma si sogna che molte cose possano essere infinite..forse questa strigliata positiva può essere un buon inizio per cercare di diventare più lisci in modo che le cose possano scivolare con più facilità.. Grazie Alessio per le bellissime parole..

Il pensiero di una persona fantastica..ultima modifica: 2008-09-30T09:10:00+00:00da crealeshop
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Il pensiero di una persona fantastica..

  1. Ti ringrazio non so nessmeno io quanto.
    Mi hai dato un motivo in più per continuare a scrivere sul mio sito , adesso prima di abbandonarlo ci penserò molte molte molte volte. =)
    Mi ha fatto tantissimooo piacere. Grazie
    Con affetto
    The one man in the city ( copiato da una tua idea )

Lascia un commento